Risponde la
ginecologa

Quali sono i tuoi dubbi?
Chiedi alla ginecologa.

VAI AL FORM
VAI AL FORM

Dott.ssa Ginecologa
Ilaria Dellacasa

Prima ancora di essere un ginecologo professionista, la Dottoressa Ilaria Dellacasa di Rapallo è una donna e una mamma al servizio delle altre donne e delle future mamme. Osservare, analizzare, capire, curare i problemi delle donne di ogni età è per lei una grandissima esperienza di vita, oltre che un lavoro appassionante.

Specializzata in ostetricia e ginecologia, la Dottoressa Ilaria Dellacasa saprà rispondere alle esigenze delle donne in ogni fase della loro vita, dall’adolescenza alla post menopausa. Sarà un’insostituibile guida e un punto di riferimento per tutte le donne che si trovano a dover affrontare problematiche legate alla secchezza vaginale, all’igiene intima e ai disturbi della menopausa.

Invia la tua domanda
Leggi le risposte

Per inviare la tua domanda
compila IL FORM qui sotto

Leggi le domande e risposte
della dottoressa dellacasa

Scegli il tuo avatar

faccia1faccia2faccia3faccia4faccia5faccia6

* Campi obbligatori


Accettazione privacy: Si

*Consenso al trattamento dei dati personali
Leggi l’informativa della privacy

Ricezione newsletter: Si

Iscriviti alla nostra newsletter e rimani aggiornata
Leggi l'informativa sulla privacy

Filtra per:

Tutto

Secchezza vaginale

Menopausa

Igiene Intima

Fran!

Buongiorno dottoressa, visto che siamo circondate da miriadi di detergenti intimi, vorrei sapere secondo lei quale sia il più valido e soprattutto il meno aggressivo.

Igiene-Intima

Leggi la risposta

Buongiorno, in generale, in qualsiasi età si trovi, è bene usare detergenti intimi delicati, possibilmente non schiumosi perché più rispettosi per il film idrolipidico cutaneo, che siano al tempo stesso idratanti. Ha provato la linea Hyalo Gyn intimo? Hyalo Gyn Intimo Active per l’età fertile e Advance per le donne in pre e post-menopausa è una mousse delicata a base di acido ialuronico 0,2%, che garantisce la pulizia delle aree genitali senza seccarle e favorisce il mantenimento di freschezza, elasticità e morbidezza delle mucose.

 

Cons_3

Buongiorno, cosa posso usare per il prurito vaginale e anale?

Igiene-Intima

Leggi la risposta

Buongiorno, innanzitutto, le consiglierei una visita ginecologica per accertare l’assenza di una problematica infettiva o dermatologica. Nel frattempo, può provare un idratante vaginale in gel o ovuli con acido ialuronico a rilascio prolungato, adatto per reidratare e proteggere la mucosa vaginale, migliorando i fastidiosi fenomeni di secchezza e di prurito. Può utilizzarlo ogni tre giorni per tre mesi.

_effe_

Buongiorno, ho 60 anni quale detergente posso usare a questa età?

Igiene-Intima

Leggi la risposta

Buongiorno, deve usare detergenti intimi delicati, possibilmente non schiumosi perché più rispettosi per il film idrolipidico cutaneo, che siano al tempo stesso idratanti, come ad esempio Hyalo Gyn Intimo Advance, una mousse delicata a base di acido ialuronico 0,2%, che garantisce la pulizia delle aree genitali senza seccarle e favorisce il mantenimento di freschezza, elasticità morbidezza delle mucose.

Meriem00

Buongiorno, dopo ogni rapporto sessuale sento un bruciore molto forte (sia adesso che sono incinta che prima). Cosa può essere?

Secchezza-vaginale

Leggi la risposta

Buongiorno, in questa particolare fase della sua vita il bruciore potrebbe essere legato alla secchezza vaginale, tipica della gravidanza e data dallo squilibrio ormonale. Ne parli con il suo ginecologo per escludere presenza di infezioni vaginali e, una volta escluse, utilizzi ovuli o gel a base di acido ialuronico a rilascio prolungato con un’azione idratante e protettiva della mucosa vaginale. Per l’igiene intima quotidiana le consiglio di utilizzare un detergente intimo a base di acido ialuronico che idrata e dona sollievo alle parti intime

Elly88

Buongiorno, le volevo chiedere cosa è bene fare inizio menopausa. Sento il seno molto dolorante come se ci fosse il ciclo da dieci giorni, inoltre in un mese sono aumentata 5 kg, cosa mi consiglia di fare?

Menopausa

Leggi la risposta

Buongiorno, ha fatto ecografia al seno e mammografia? Le consiglierei di effettuarle se non ancora fatte e di iniziare una dieta bilanciata con uno specialista della nutrizione, che tenga conto del sensibile periodo che sta passando.

Illuminata22

Buongiorno, sono in menopausa. La mia vita dal punto di vista intimo sembra finita, con bruciori. Si può fare qualcosa per migliorarla?

Menopausa

Leggi la risposta

Buongiorno, sicuramente valutare con il suo ginecologo la terapia più giusta per lei da un punto di vista sistemico, quindi globale. Ma nel frattempo effettui un’adeguata idratazione, poiché il bruciore è un sintomo tipico della secchezza vaginale. Provi un idratante vaginale in gel o ovuli con acido ialuronico a rilascio prolungato, adatto per reidratare e favorire il processo di guarigione delle micro-lesioni da attrito della mucosa vaginale. Può utilizzarlo ogni tre giorni per tre mesi.

Metallica_

Buongiorno, sono in menopausa da 2 anni. Purtroppo i rapporti con mio marito sono diventati veramente scarsi causa dolori, mi può consigliare qualche prodotto o gel da utilizzare durante i rapporti?

Menopausa

Leggi la risposta

Il mio consiglio è quello di occuparsi sempre della zona genitale, non solo durante il rapporto, perché è un po’ come darsi la crema idratante sul viso solo prima di una serata galante, ma non idratarsi mai durante la settimana. Per cui via libera ai vari gel lubrificanti da usare durante il rapporto, ma, per un trattamento specifico curativo, che contrasti il fisiologico invecchiamento dei tessuti, reidratando la mucosa vaginale e contribuendo a restituire elasticità, utilizzi gel o ovuli a base di acido ialuronico a rilascio prolungato. per almeno 3 mesi. Poi rivaluti la situazione con il suo ginecologo.

Jeje

Buonasera ho 25 anni vorrei chiedere un consiglio: da venerdì scorso che ho un fortissimo prurito intimo ho provato creme e ovuli ma senza nessun risultato cosa potrei fare.

Igiene-Intima

Leggi la risposta

Buongiorno, innanzitutto, le consiglierei una visita ginecologica per accertare l’assenza di una problematica infettiva o dermatologica. Per migliorare il fastidioso fenomeno del prurito utilizzi un idratante vaginale in gel con acido ialuronico a rilascio prolungato che reidrata e protegge la mucosa vaginale. Può utilizzarlo ogni tre giorni per tre mesi. Altro aspetto fondamentale è mantenere una corretta igiene intima, provi un detergente intimo a base di acido ialuronico 0,2%, come Hyalo Gyn Intimo Active a pH 3.5 specifico per l’età fertile. Contiene anche derivati della liquirizia utili in caso di prurito ed estratti di menta ad azione rinfrescante.

Rita

Buongiorno, ho 53 anni e soffro di secchezza vaginale, dolore e bruciore durante i rapporti. Cosa posso fare?

Secchezza-vaginale

Leggi la risposta

Buongiorno, effettui un’adeguata idratazione, poiché il bruciore è un sintomo tipico della secchezza vaginale. Provi un idratante vaginale in gel o ovuli con acido ialuronico a rilascio prolungato, adatto per reidratare e favorire il processo di guarigione delle microlesioni da attrito della mucosa vaginale. Può utilizzarlo ogni tre giorni per tre mesi

Malena

Buongiorno ho 53 anni e sono in menopausa da poco, più passa il tempo più ho secchezza vaginale. Durante il rapporto peggiora la situazione. Il problema oltre che a provare un forte bruciore, il mio partner sente la secchezza e pensa che sia un rifiuto verso di lui. Cosa faccio?

Menopausa

Leggi la risposta

Buongiorno, spieghi al suo compagno che la secchezza vaginale è espressione del suo nuovo stato ormonale, ovvero la menopausa con un calo degli ormoni femminili che fino a quel momento hanno dominato i suoi tessuti, garantendole un’adeguata idratazione ed elasticità vaginale. I capelli diventano grigi e bianchi non perché non li laviamo con adeguata attenzione, ma perché è fisiologico che accada. Inizi a spiegargli che ora dovete insieme prendervi cura della sua zona genitale affinché i vostri rapporti possano essere soddisfacenti per entrambi! Intanto lei potrebbe mantenere un’adeguata idratazione vaginale con l’uso di creme vaginali e detergenti intimi rispettosi di questa nuova situazione. Provi idratanti vaginali in gel o ovuli con acido ialuronico a rilascio prolungato che reidratano e favoriscono il processo di guarigione delle micro-lesioni da attrito della mucosa vaginale.

Lori

Buongiorno, che esami devo fare per sapere se la mia è una menopausa definitiva? Ho 56 anni e da un anno che non ho più mestruazioni

Menopausa

Leggi la risposta

Buongiorno, se non le viene il ciclo da oltre un anno è sicuramente in menopausa! La diagnosi di menopausa si fa, appunto, dopo un anno di assenza del ciclo

Mari*

Buongiorno, che crema posso usare per combattere il prurito vaginale?

Igiene-Intima

Leggi la risposta

Buongiorno, può iniziare con l’effettuare un’adeguata idratazione, poiché il prurito è un sintomo tipico della secchezza vaginale. Provi un idratante vaginale in gel o ovuli con acido ialuronico a rilascio prolungato, come la linea Hyalo Gyn, adatto per reidratare ed “elasticizzare” e nutrire la mucosa vaginale. Può utilizzarlo ogni tre giorni per tre mesi.

Mrs. Lumi

Buongiorno. Vorrei sapere come affrontare il problema della secchezza vaginale in quanto ho dei dolori nei rapporti intimi con mio compagno, che sono diventati sempre di meno da quando sono entrata in menopausa (manca il desiderio). Ho 50 anni.

 

Secchezza-vaginale

Leggi la risposta

Buongiorno, data la sua giovane età, alla base di una piacevole vita sessuale è assolutamente importante mantenere un’adeguata idratazione vaginale. Le consiglio quindi di utilizzare un idratante vaginale in gel o ovuli a base di acido ialuronico a rilascio prolungato da utilizzare due sere a settimana, per almeno tre mesi.

Anche l’igiene intima non va sottovalutata: provi Hyalo Gyn Intimo Advance, una mousse detergente specifica per la sua condizione, è a base di acido ialuronico 0,2% ed è indicata per contrastare la perdita di elasticità e tonicità dei tessuti vaginali e in presenza di secchezza vaginale causata da calo di estrogeni.

MariaGrazia01

Salve, ho 29 anni e vorrei sapere come mai ho la secchezza vaginale esterna tanto da avere rossore e fastidio, ci potrebbe essere infezione? O qualcos’altro altro?

Secchezza-vaginale

Leggi la risposta

Buongiorno, per una diagnosi precisa è necessaria una visita ginecologica. Nel frattempo provi a cambiare detergente intimo, poiché molto speso si sottovaluta il problema e si usano “saponi” troppo aggressivi. Provi un detergente intimo a base di acido ialuronico 0,2%, come Hyalo Gyn Intimo Active a pH 3.5 specifico per l’età fertile ad azione idratante, lenitiva e rinfrescante.

Rox

Buongiorno dottoressa, ho compiuto 50 anni, fino a 4 mesi fa tutto procedeva come sempre poi marzo e aprile mi sono saltate le mestruazioni e a maggio sono venute ma anticipate. Da qualche giorno ho prurito vaginale presente anche durante e dopo le mestruazioni e i rapporti intimi con mio marito ormai hanno scadenza mensile. Come posso risolvere?

Igiene-Intima

Leggi la risposta

Buongiorno, sicuramente sta iniziando ad accusare il calo del livello dei suoi ormoni. Per cui inizi a mantenere un’adeguata idratazione vaginale: può provare un idratante vaginale in gel o ovuli con acido ialuronico a rilascio prolungato, adatto per reidratare e proteggere la mucosa vaginale, migliorando i fastidiosi fenomeni di secchezza e di prurito. Può utilizzarlo ogni tre giorni per tre mesi.

Regina65

Sono in menopausa da circa un anno e non sopporto più i soliti detergenti intimi che mi procurano un po’ di bruciore e ho riscontrato anche un po’ di secchezza vaginale, mi può dare un consiglio?

 

Igiene-Intima

Leggi la risposta

Buongiorno,

Provi Hyalo Gyn Intimo Advance, una mousse delicata a base di acido ialuronico 0,2%, che garantisce la pulizia delle aree genitali senza seccarle e favorisce il mantenimento di freschezza, elasticità e morbidezza delle mucose.

Privacy Preference Center

Necessary

Cookie collegato al Regolamento Europeo per la protezione dei dati Personali (GDPR).
Questo cookies tiene traccia delle preferenze sulla Protezione dei dati degli utenti non registrati al sito.

gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types]

Analytics

_ga
Property Google Analytics.
cookie che consente di distinguere i dispositivi, tenere statistiche degli accessi e poi identificare il dispositivo che ha il cookie installato anche in altri siti web per proporre pubblicità in target con gli interessi di navigazione (remarketing)

Durata: 26 mesi
Per le statistiche
90 giorni per il remarketing
L’utente viene considerato un nuovo utente

_gid
Property Google Analytics.
Utilizzato per distinguere in forma anonima gli utenti.

Durata:24 ore

I dati non vengono raccolti

_gat
Property Google Analytics.
cookie che consente di sapere il numero di richieste al sito.

Durata se non cancellato manualmente: 1 minuto

I dati non vengono raccolti


_gac_
Contiene informazioni relative alla campagna per l’utente. Se hai collegato i tuoi account Google Analytics e AdWords, i tag di conversione del sito web di AdWords leggeranno questo cookie, a meno che tu non disattivi.

Durata:90 minuti

I dati non vengono raccolti


_ga, _gid, _gat,_gac

Privacy Preference Center

Necessary

Cookie collegato al Regolamento Europeo per la protezione dei dati Personali (GDPR).
Questo cookies tiene traccia delle preferenze sulla Protezione dei dati degli utenti non registrati al sito.

gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types]

Analytics

_ga
Property Google Analytics.
cookie che consente di distinguere i dispositivi, tenere statistiche degli accessi e poi identificare il dispositivo che ha il cookie installato anche in altri siti web per proporre pubblicità in target con gli interessi di navigazione (remarketing)

Durata: 26 mesi
Per le statistiche
90 giorni per il remarketing
L’utente viene considerato un nuovo utente

_gid
Property Google Analytics.
Utilizzato per distinguere in forma anonima gli utenti.

Durata:24 ore

I dati non vengono raccolti

_gat
Property Google Analytics.
cookie che consente di sapere il numero di richieste al sito.

Durata se non cancellato manualmente: 1 minuto

I dati non vengono raccolti


_gac_
Contiene informazioni relative alla campagna per l’utente. Se hai collegato i tuoi account Google Analytics e AdWords, i tag di conversione del sito web di AdWords leggeranno questo cookie, a meno che tu non disattivi.

Durata:90 minuti

I dati non vengono raccolti


_ga, _gid, _gat,_gac