Conoscere e affrontare i disturbi indotti dalla radioterapia

Nell’ambito della patologia neoplastica femminile, la mammella e l’utero sono le localizzazioni più comuni, rispettivamente al primo e al terzo posto in ordine di frequenza. Tra le strategie di trattamento, che devono essere naturalmente valutate e pianificate in relazione alla natura e all’estensione del tumore, la radioterapia viene spesso impiegata sia con intento curativo o … Continua a leggere

Secchezza vaginale: un indicatore di salute generale

Un sintomo caratteristico del post-menopausa è la secchezza vaginale. Questo disturbo può comparire a causa della carenza ormonale che determina la menopausa, rendendo le pareti della vagina più sottili, fragili e meno lubrificate (atrofia vaginale). Di fatto, la secchezza vaginale può essere uno dei primi segnali di un insieme di cambiamenti che coinvolgono l’apparato urogenitale … Continua a leggere

Acido ialuronico, un alleato prezioso nell’igiene intima

Capita di frequente che la donna presti poca attenzione alla propria igiene intima, ritenendo “distrattamente” che qualsiasi prodotto utilizzato sia adatto alla cura personale. In realtà, l’ambiente vulvovaginale è un sistema complesso, che dipende sia dall’integrità della mucosa, sia dall’ecosistema microbico, i quali vengono condizionati nel corso della vita della donna da meccanismi influenzati principalmente … Continua a leggere

Atrofia in menopausa: di cosa si tratta e come gestirla

Una donna su due soffre o verrà colpita da atrofia in menopausa, una condizione che comporta diversi disturbi intimi e che purtroppo è sempre più diffusa, complice l’aumentare della durata della vita. Con l’avanzare dell’età, infatti, la fisiologica diminuzione di estrogeni provoca una progressiva modificazione della struttura del tessuto vaginale e vulvare, che porta a … Continua a leggere