Stress e percezione della menopausa: quale relazione?

Nelle donne è diffusa l’opinione, anzi la convinzione, che eventi stressanti, di natura fisica e/o psico-emotiva, possano aumentare la gravità e la frequenza dei disturbi associati alla menopausa. Alcune, però, ritengono che poter contare su una rete di supporti socio-relazionali, familiari o esterni sia un presupposto fondamentale per poter affrontare meglio questo periodo della vita. … Continua a leggere

Benessere intimo e attività sessuale nella donna anziana

Se soltanto pochi decenni fa l’interesse per la sessualità femminile era per lo più circoscritto al solo periodo fertile, oggi, con l’aumento della longevità e la maggiore sensibilità nei confronti della qualità di vita, esso si estende anche alle fasce d’età più avanzate per entrambi i sessi. È stato anche introdotto da due esperti italiani … Continua a leggere

La sindrome genito-urinaria in menopausa: scopriamo insieme di cosa si tratta e come si può affrontare

“Vaginite atrofica”, “atrofia vulvovaginale” e “atrofia urogenitale”. Queste erano le denominazioni più ricorrenti prima che venisse introdotto, nel 2014, il termine di “sindrome genito-urinaria” (GSM), tuttora impiegato per indicare il complesso di disturbi fisici e psico-emotivi che si stima possa interessare con entità variabile circa la metà di tutte le delle donne in menopausa (secondo … Continua a leggere

Lavoro e menopausa, menopausa e lavoro: un rapporto bidirezionale

Scarsa concentrazione, calo della memoria, perdita di fiducia in sé stessa e nelle proprie capacità, affaticabilità ed esauribilità: sono alcune delle sensazioni psicoemotive spesso riportate dalle donne in menopausa, a partire dai 45 anni con l’inizio del climaterio fino alla post-menopausa, oltre i 65 anni. Disturbi che, sommati ai malesseri fisici, come scarsa durata e … Continua a leggere

Sessualità e benessere vaginale in menopausa: quale relazione?

Il benessere sessuale femminile è legato a svariati fattori, sia psichici (per esempio la libido), sia fisici, tra cui la lubrificazione vaginale. La definizione di disfunzione sessuale, benchè tuttora oggetto di dibattito scientifico, fa riferimento all’alterazione di uno o più di tali fattori e si traduce concretamente nella difficoltà (o impossibilità) di raggiungere l’orgasmo e … Continua a leggere

Le implicazioni di una menopausa indotta e/o precoce

La menopausa precoce insorge, per definizione, prima dei 40 anni, spesso è inaspettata – e riguarda secondo recenti stime l’1% della popolazione femminile. L’ingresso in menopausa spesso comporta un notevole sforzo di adattamento e soprattutto di accettazione: non soltanto perché si accompagna alla comparsa di una serie di disturbi ma anche perché segna per la … Continua a leggere

È vero che la donna ha 7 vite?

In effetti, tenendo come riferimento il momento della menopausa, ovvero la completa cessazione del ciclo mestruale, la vita della donna può essere suddivisa in 7 periodi. 5 periodi precedono la menopausa, mentre 2 sono successivi. Queste fasi sono rappresentate nella seguente tabella: Come si può notare, il periodo riproduttivo (che ha una durata variabile) è … Continua a leggere

Atrofia vulvo-vaginale: un’epidemia silenziosa

La menopausa è un fenomeno che si verifica inevitabilmente nella vita di ogni donna e si definisce come la cessazione definitiva del periodo mestruale, dopo almeno un anno di assenza delle mestruazioni, segnando la fine della vita riproduttiva naturale femminile, come conseguenza della quiescente attività ormono-funzionale delle ovaie. L’età media della menopausa nei Paesi Europei … Continua a leggere

Secchezza vaginale: un indicatore di salute generale

Un sintomo caratteristico del post-menopausa è la secchezza vaginale. Questo disturbo può comparire a causa della carenza ormonale che determina la menopausa, rendendo le pareti della vagina più sottili, fragili e meno lubrificate (atrofia vaginale). Di fatto, la secchezza vaginale può essere uno dei primi segnali di un insieme di cambiamenti che coinvolgono l’apparato urogenitale … Continua a leggere

Atrofia vulvo-vaginale (AVV) e qualità di vita della donna

La salute vulvo-vaginale è una componente essenziale per una vita attiva e in buona salute anche per le donne dopo la menopausa. Tuttavia, la carenza ormonale conseguente alla cessata funzionalità ovarica dopo la menopausa, determina dei cambiamenti significativi sulla anatomia e sulla funzione dei tessuti urogenitali che molto frequentemente possono dare origine a disturbi configurando … Continua a leggere